Stampa pagina

Ferrovia Novara- Malpensa- Seregno: variante di Galliate

ultimo aggiornamento: 27/11/2020
settore: Ferrovie

Descrizione Progetto

L'intervento consiste nel potenziamento della tratta Variante di Galliate, copresa tra la stazione di Novara e il confine regionale, per un'estensione di circa 8,2 km sulla linea Novara- Seregno. La tratta fa parte dell'itinerario che collegherà direttamente Torino e Malpensa.

Soggetti coinvolti

RFI, Ferrovie Nord Milano, Regione Piemonte, Comune di Novara, Regione Lombardia, Comune di Busto Arsizio, Comune di Castellanza, Comune di Seregno.

Cronoprogramma

---
---
---
in ritardo

Copertura finanziaria

  • Disponibili 0 Milioni di €
  • Non ancora disponibili 87 Milioni di €

Stato di avanzamento del progetto

Stato Progettazione

Progetto definitivo

Progettazione

L'intervento consiste in:

  • raddoppio della linea esistente, con l'inserimento di due binari per la connessione AV/AC- Malpensa;
  • costruzione della nuova sede per il doppio binario;
  • realizzazione della stazione di Galliate;
  • eliminazione dei passaggi a livello;
  • ammodernamento degli impianti.

Costo dell'Opera

87.000.000

Dettaglio Costi

Finanziamenti disponibili

0

Criticità

Tecniche

La criticità è principalmente di natura tecnico- progettuale. L'intervento è in fase di progettazione definitiva e risulta conclusa anche la Conferenza dei Servizi, tuttavia costituendo un sotto- progetto si un intervento più complesso che comprende anche la realizzazione della tangenziale Ovest di Galliate e del collegamento diretto tra la linea AV/AC Torino- Malpensa e la linea FN Novara- Seregno, non si è ancora deciso se manterrà la propria autonomia o sarà ingobato nel macroprogetto di origine.

Finanziarie

Devono essere reperiti circa 87 milioni di euro per la variante di Galliate, approvata dal CIPE solo in linea tecnica.