Stampa pagina

Ferrovia Canavesana (Pont-Rivarolo-Chieri): elettrificazione della linea.

ultimo aggiornamento: 19/01/2023
settore: Ferrovie

Descrizione Progetto

La linea SFM1 Ferrovia Canavesana (Pont Rivarolo Chieri) fa parte del servizio ferroviario metropolitano di Torino che collega la stazione di Pont Canavese con la stazione di Chieri utilizzando il passante ferroviario di Torino e le precedenti tratte ferroviarie Canavesana e Trofarello-Chieri.

Sono previsti 38 treni giornalieri, cadenzati ogni 30 minuti nelle ore di punta in quella oraria nelle altre fasce di servizio. Nei giorni festivi, la frequenza è bioraria.

I principali nodi di scambio sono le stazioni di Torino Lingotto e Torino Porta Susa, che permettono entrambi i collegamenti con le altre linee del servizio ferroviario metropolitano e regionale/nazionale, oltre a linee della rete urbana di bus e tram.

La linea è elettrificata fino alla stazione di Cuorgné o Rivarolo Canavese (da verificare); i passeggeri attualmente trasbordano su autobus per raggiungere la stazione di Pont Canavese, causa lavori sulla linea per l’ettrificazione.

Dal 1º gennaio 2021 la gestione da GTT è ora passata a Trenitalia che ha messo in servizio sulla SFM1 i nuovi treni a doppio piano «Vivalto».

Soggetti coinvolti

Regione Piemonte e RFI

Cronoprogramma

---
---
2022
in ritardo

Copertura finanziaria

  • Disponibili 2 Milioni di €
  • Non ancora disponibili 0 Milioni di €

Stato di avanzamento del progetto

Stato Progettazione

Lavori in corso

Progettazione

Costo dell'Opera

2.200.000

Dettaglio Costi

Finanziamenti disponibili

2.200.000

Dettaglio Finanziamenti

Il costo dell’opera è di 2,2 milioni di Euro finanziati dalla Regione Piemonte a favore di RFI.